giugno 08, 2016

Renzi: nessuna invasione immigrati

Due ore fa il presidente del consiglio Matteo Renzi ha lasciato nella sua pagina ufficiale Facebook un pensiero sugli sbarchi dei clandestini nel 2016. Renzi parla dell'approvazione della Commissione Europea sul progetto per l'Africa proposto tempo fa dall'Italia. Un passo in avanti, ma c'è ancora tanta strada da fare! Il premier spiega come a qualche politico piaccia  'drammatizzare' sulla situazione attuale riguardo del flusso immigratorio, per portare nuovi elettori, eppure - secondo Renzi  i numeri parlano chiari: non c'è nessuna invasione, quest'anno all'8 giugno ci sono stati 48.000 sbarchi sulle coste italiane, 51.000, invece un anno fa. E gli anni prima?

La realtà secondo Renzi è diversa da chi vuole raccogliere consensi politici, cavalcando l'onda della paura di una ipotetica invasione. Ma il problema esiste: l'emergenza africana si potrà risolvere solo sul medio - lungo periodo. Cosa serve all'Africa: cooperazione internazionale, investimenti, finanziamenti nel loro territorio. Concludendo Renzi afferma 'è stato fatto un piccolo passo  ma c'è bisogno di un maggiore impegno se si vuole salvare l'Africa dall'immigrazione e l'Europa dalla paura. Belle parole, ma gli sbarchi continuano lo stesso.






Nessun commento:

Posta un commento