maggio 07, 2015

Twitta dalla macchina sono molto ubriaca e uccide due ragazze

2 drunk 2 care. È stato questo il tweet di Kayla  M prima di schiantarsi e uccidere due amiche Kaitlyn Ferrante e  Marisa Catronio. L'incidente è accaduto nel 2012 nel sud della Florida, oggi è arrivata la condanna per la ragazza a 24 anni di carcere ''omicidio colposo''. Sono troppo ubriaca per essere attenta è questo lo slang usato dalla giovane che forse voleva fare ridere i suoi follower. Lo ha postato mentre guidava in stato d'ebrezza, subito dopo in stato confusionale ha imboccato la corsia inversa scontrandosi contro un auto dove c'erano le altre due ragazze.

Il giudice l'ha condannata a 24 anni di carcere senza condizionale. La giovane ha ammesso le sue colpe in lacrime, leggendo una lettera alla famiglie delle vittime. '' È successo per una mia distrazione, ma sono un essere umano, poi ha continuato - tutti i giorni vivo con questo rimorso è massacrante''. Voglio parlare a tutte le persone di questo incidente, raccontare la mia esperienza, sperando che altri non cadano nel mio stesso errore''.

Secondo voi il giudice ha fatto bene a darle così tanti anni di carcere, oppure era meglio introdurla in una comunità di recupero? È da considerarsi un omicidio colposo? Si, però non premeditato. Probabilmente se non avesse scritto quello stupido Tweet la pena sarebbe stata molto più lieve!

Nessun commento:

Posta un commento