maggio 13, 2015

Ragazza ha un rapporto con il compagno del padre, ora si sente un mostro



Il titolo può sembrare fuorviante: hai letto bene. Una confessione shock da parte una ragazza inglese al magazine Sun, chiedendo comunque di mantenere l'anonimato. Ma veniamo alla storia. Dopo una serata di baldorie Rachel (nome immaginario) era molto ubriaca, quando nello stesso locale ha incontrato il nuovo compagno del padre che da qualche anno ha ammesso la sua omosessualità, lasciano la sua ex moglie e iniziando una nuova vita con un altro uomo. A seguito di un raptus incontrollabile i due hanno consumato un rapporto completo dietro la macchina di pappy.

Rachel ha confessato che dopo quella sera non riesce più a dormire serenamente, non sa come fare. La mattina seguente si sentiva disgustata e usata. Purtroppo non può raccontare l'accaduto al padre e dirgli che il suo compagno non è fedele e che quell'uomo ha constatato lei stessa ama andare anche con le donne. Questa notizia è talmente assurda che ovviamente poteva accadere solamente in Inghilterra dove si trova un altissimo numero di omosessuali e rapporti familiari allo sfascio. Ma a parte questo, è già fuori ogni limite la concezione della vicenda: il compagno del babbo che gli mette le corna con sua figlia. Tr l'altro, ma quale mi sento usata -  hai le colpe quanto e forse di più del fidanzato di papy! Non sta a noi giudicare, ma tutto mi ricorda un film Reykjavik 101:  un ragazzo ha un rapporto con la compagna della mamma la notte di capodanno quando la donna era andata a fare visita ai suoi parenti a un paesino a 100 km di distanza!

Nessun commento:

Posta un commento