marzo 06, 2015

Inglese muore ucciso e violentato da una zebra, aveva la maglia bianconera



Un safari in Tanzania per un uomo inglese di 38 anni è finito in tragedia. John K tifoso del Newcastle è morto in modo incredibile. La notizia è stata riportata da alcuni tabloid inglesi. L'uomo era in vacanza con la moglie per festeggiare il loro decimo anniversario di matrimonio, indosso aveva la maglietta bianconera del Newcastle la squadra del cuore e della sua città.  

Il Sunday sport scrive:  John era visibilmente in stato di ebrezza in considerazione dall'alto numero di lattine di birra bevute e uso di spinelli. Successivamente dopo aver visto a poca distanza un gruppo di zebre dalla sua jeep ha deciso di scendere dal veicolo, si è abbassato i bermuda iniziando a fare allusioni esplicite per provocare l'animale. La zebra forse vedendo la maglietta bianconera ha scambiato John per una femmina attaccando l'uomo da dietro in maniera fulminea, l'impatto è stato fatale. Ovviamente dal titolo sembrerebbe il solito articolo fake presente nel web, invece a quanto pare è una notizia vera per quanto incredibile. Potete verificare digitando queste tre semplici parole: Newcastle fan zebra.

Nessun commento:

Posta un commento