settembre 15, 2014

Ragazza americana stupra un uomo mentre dorme. Lei si giustifica ''Sono bipolare''

Vi siete mai fatti questa domanda un uomo può essere stuprato da una donna? Oppure questo sopruso comprende unicamente la sfera maschile, perché l'uomo è il sesso più forte, quindi ha dalla sua, la possibilità di imporre la sua fisicità alla donna. Ma non può capitare che una ragazza sia più forte di costituzione di un ragazzo, quindi ha sopravento su di lui anche a livello fisico. Queste sono domande che reputo lecite, niente di personale. Ovviamente su 100 casi il 90% è l'universo femminile ad aver subito una violenza da parte dell'uomo, soprusi che si ripercuotono specialmente tra le mura domestiche, e la maggior parte delle volte non vengono mai denunciati.

Bene ma torniamo al titolo dell'articolo Una ragazza di 26 anni americana stupra un uomo più giovane di lei di 21 mentre dorme: ''Sono bipolare''. Attenendoci scrupolosamente all'articolo di un magazine di Seattle ( luogo della vicenda), una donna americana di 4 figli è stata denunciata per avere abusato di un uomo ( 21 anni) mentre questo dormiva. La donna è entrata furtivamente in casa del ragazzo lo scorso 17 giugno. La presunta vittima si è svegliato di soprassalto alle 2 del mattino, trovando la donna sopra di lui. La mattina seguente il ragazzo è andato a denunciare la violenza dalla polizia. La donna è accusata di violenza di secondo grado, poiché è stata incastrata dalla prova del DNA trovata sul corpo della vittima. Non potendo negare l'evidenza, la donna ha detto che quello non era un vero stupro, non era lei, perché soffre di bipolarismo! Ma non c'è anche il reato di violazione di domicilio? Ps: Non so neanche che foto mettere in questo caso.

Nessun commento:

Posta un commento