agosto 13, 2014

Flavia Vento solita gaffe su Twitter confonde Robin Williams con il cantante

Ci fa o ci sei? Perché spesso appare impossibile che una persona possa scrivere certi messaggi, sembrano volutamente fatti apposta solo per non essere dimenticati. Flavia Vento ha una dote straordinaria in questo: fare gaffe a ripetizioni - postare frasi senza senso con orrori che non riesci più a capire se è finzione o arte.

Da ieri da quando è apparsa la tragica notizia della scomparsa di Robin Williams , ci sono stati pochi dubbi che si trattava dell'attore e non del cantante inglese, visto che uno si chiama  Robin Williams, l'altro Robbie Williams. Eppure molti blog hanno preso una colossale cantonata scrivendo della morte di Roby dei Take That.  Anche Flavia Vento nel suo profilo di Twitter fa riferimento all'artista inglese, non prendendo in considerazione nella sua anticamera del cervello che il Robin Williams morto era l'attore americano. La notizia era su Google a caratteri cubitali.

Addio Robin Williams ti ricorderò sempre nei Take That eri il più silenzioso ma ricco di fascino e sensualità” Questo è il cinguettio dell'ex show girl, un twitter troppo leggero e ironico. Ma forse si tratta di un fake? Almeno è riuscita a strappare un'altra risata forzata. Ma non c'è da scandalizzarsi, in Italia succede anche altro: di assister alla Sapienza a una lezione sul self control da parte del capitano Uncino.


Nessun commento:

Posta un commento